VIAGRA E ALTRI MODI PER AUMENTARE LA POTENZA SESSUALE

Iniziare un articolo con la statistica è disgustoso, ma quando si tratta della potenza sessuale, è un motivo serio per cui riflettere. A pensarci bene, un uomo su quattro al mondo soffre di problemi erettili. Così, secondo le statistiche, la debolezza sessuale inizia molto presto, da circa 21 anni. È difficile giustificare questo fenomeno dando la colpa a qualche fattore particolare. In fondo, ogni organismo reagisce diversamente sui fattori soggettivi, cosi come: inquinamento atmosferico, stress e ritmi frenetici della vita contemporanea. Solo provate a immaginare, che 150 milioni di persone sul nostro pianeta soffrono di disfunzione erettile, più conosciuto dalle masse come impotenza. Cosa bisogna fare per non finire in questa lista nera? Oppure, un’altra domanda più comune, cosa si può fare per combattere la malattia? Ci sono tante soluzioni, ma anche è vero, che nella maggior parte dei casi, il tutto dipende dalla persona, dalla sua volontà di vincere il disagio.

Suddividiamo il nostro articolo in quattro parti, ognuna delle quali potrà essere la panacea per una persona che si trova davanti ad un grave problema nella loro vita.

1 PARTE. Rimedi popolari per l’aumento della potenza sessuale

2 PARTE. Medicinali per un miglioramento della potenza sessuale (Viagra/Sildenafil, Kamagra, Cialis/Tadalafil, Levitra/Vardenafil)

3 PARTE. Risorse naturali e affidabili per un rafforzamento della potenza sessuale

1 PARTE. Rimedi popolari per l’aumento della potenza sessuale.

La medicina tradizionale nella lotta contro il malessere maschile.

Molti di noi, abituati a risolvere i problemi attraverso la soluzione sintetica (Levitra/ Vardenafil, Viagra/Sildenafil, Kamagra, Cialis/Tadalafil), hanno dimenticato i metodi di una volta, che in passato hanno mostrato discreti risultati. L’esperienza data dal loro utilizzo, ha avuto un ruolo fondamentale nell’invenzione dei farmaci. Il livello di ormone maschile può essere aumentato utilizzando le erbe e i prodotti biologici, tra cui si distinguono il tribulus e il ginseng.

Tribulus terrestris

Il tribulus terrestris è una pianta medicinale, che ha riscuoteva successo già nei tempi antichi. Scientificamente parlando, esso aumenta la quantità di generazione dell’ormone luteinizzante, che, a sua volta, invia un segnale al testosterone. Il suo aspetto non è per niente presentabile, è come una pianta rampicante spinosa, però è molto efficace. L’origine deriva dall’Africa e dall’Australia settentrionale. E’ molto importante, durante l’assunzione, di tener presente la provenienza della pianta, perché la sua efficienza dipende anche da questo fattore.

Ginseng

Le proprietà medicinali del ginseng sono conosciute dai tempi della Grecia antica. Il ginseng procura l’energia e le forze per l’organismo, proprio per questo motivo ha molta efficacia per la potenza sessuale. In più, a differenza del Tribulus, il Ginseng potenzia l’ormone della felicità, ovvero l’endorfina, e inibisce la produzione del cortisolo, l’ormone-nemico del testosterone, rallentandone gli effetti. Pertanto, insieme al risultato, vi è anche una carica di buon umore. Per preparare una pozione miracolosa, è necessaria la radice del ginseng. Essa viene immersa in 4 litri di alcol, diluito fino al 40%, e successivamente lasciata per 12 ore in un luogo fresco. La pozione viene assunta tre volte al giorno. Confidando nell’esperienza popolare, è necessario agire in modo coerente e sistematico. La cosa principale è di essere paziente e non mollare: il beneficio arriverà, anche se non immediatamente.

Ricetta extra prima del rapporto sessuale:

1 litro di vino bianco va mescolato con un bicchiere di succo d’arancia e mezzo bicchiere di succo di limone. Poi si aggiunge 1 cucchiaino di liquore, 2 cucchiai di miele e un quarto di un cucchiaino di garofano, cardamomo e un’po di menta. La miscela preparata deve essere riscaldata, ma non portata all’ebollizione. Successivamente, viene lasciata per 3 giorni in frigo, poi, deve essere filtrata e la bevanda è pronta. Si assume prima del rapporto sessuale a temperatura calda. In altri casi è necessaria una lunga somministrazione di prodotti biologici naturali.

Latte e Noci per potenza sessuale

Il latte e le noci sono un’efficace metodo per l’incremento della potenza sessuale, diffuso e ammirato dai popoli meridionali e caucasici. Per ottenere un effetto da questi prodotti, è necessario, ogni giorno per un mese, mangiare 200 g di noci sgusciate con un bicchiere di latte. L’assunzione giornaliera deve essere suddivisa in tre parti.

Carota e Miele

Il mix di carota e miele potrebbe sorprendervi con le loro capacità curative. Basterebbe assumere soli 60 g di questa bevanda, almeno tre volte al giorno, nelle proporzioni uguali di una spremuta di carota e il miele.

Pastinaca sativa

Pastinaca sativa, un condimento con le capacità medicinali, è una pianta che può arricchire il sapore di qualsiasi piatto di carne. Basterebbe miscelare tre cucchiai di pastinaca sativa con olio extravergine d’oliva, per avere come risultato un condimento, adatto sia per i piatti di carne che di pesce.

Funghi Porcini

Funghi Porcini non è solo un ottimo cibo, ma anche un medicinale. Grazie alla propria struttura, essi contengono una sostanza, che stimola il flusso sanguigno al pene. I funghi possono essere consumati in qualsiasi modo e quantità, ma senza esagerare.

Altri prodotti

Nella lista dei prodotti, che migliorano la potenza sessuale, vi troviamo anche:

– uova di quaglia,
– prugna secca,
– frutti di mare,
– aloe vera,
– prezzemolo,
– vitello,
– sedano,
– prodotti lattici.

Nelle lotta contro la disfunzione erettile ci sono anche le erbe medicinali:

– biancospino,
– camomilla,
– schisandra chinensis,
– celidonia,
– hypericum,
– camedrio,
– asparagi,
– cuscuta,
– aralia,
– anemone,
– galanthus,
– rhodiola rosea,
– marrubium,
– ruta graveolens,
– thlaspi arvense,
– sanicula,
– leonurus,
– orchis,
– rauvolfia serpentina,
– shilajit,
– sterculia.

2 PARTE. Medicinali per un miglioramento della potenza sessuale.

Quali sono le proposte contemporanee della farmacologia nella lotta contra l’impotenza?

Con il termine di potenza sessuale, si riferisce alla capacità di avere una vita sessuale appagante. Ma a differenza delle misure fisiche, la potenza sessuale non è costante, e il suo livello dipende da molti fattori. La medicina contemporanea considera la disfunzione erettile come una malattia, e offre diversi opzioni per affrontarla. Ci sono tre tipi dei farmaci per l’aumento della potenza sessuale: il Sildenafil (noi lo conosciamo come Viagra), il Vardenafil (Levitra) e il Tadalafil (Cialis).

Tadalafil, è conosciuto come Cialis

Il Tadalafil differisce dagli altri con una ampia gamma di possibilità per l’assunzione, anche in caso di presenza di altre malattie. Ad esempio, il farmaco può essere somministrato con un diabete in corso, e l’effetto si protrae per un giorno intero. L’effetto dal farmaco si manifesta dopo 20 minuti dell’assunzione della pillola, tuttavia non è consigliata l’assunzione più di una volta al giorno. Gli studi clinici hanno rilevato l’efficacia del farmaco nel 85% dei casi.

Viagra

Il citrato di Sildenafil (Viagra), potente inibitore selettivo, è un famoso medicinale per la disfunzione erettile, che è stato accreditato, inizialmente, negli Stati Uniti nel 1998. Da allora, più di 10 milioni di uomini hanno attestato l’effetto di questo farmaco. Nell’arco di tre anni dalla data di registrazione del Viagra, 110 paesi hanno brevettato questo inibitore. Il suo effetto si protrae per quattro ore, però viene assunto un’ora prima del rapporto sessuale. In caso di contemporanea assunzione del farmaco con i pasti, l’effetto del Viagra avverrà dopo 30 minuti. Gli studi clinici hanno rilevato l’efficacia del farmaco nei 82% dei casi.

Levitra: il nome scientifico Vardenafil

Tale farmaco si distingue con i precedenti dalla velocità di azione: 10 minuti dopo l’assunzione, con la durata dell’effetto per 10-12 ore. Può essere somministrato con il cibo e con le bevande alcoliche. Gli studi clinici hanno rilevato l’efficacia del farmaco nel 92% dei casi.

Il rapporto percentuale dei casi efficaci ai test clinici non è una guida diretta per valutare l’azione del farmaco. Ogni adulto (l’assunzione del farmaco è consentita solamente a questa categoria della popolazione) deve essere consapevole dei rischi dopo la somministrazione di qualsiasi tipo di farmaco. Le malattie sostenute possono essere una delle ragioni principali per il rifiuto all’assunzione di quest’ultimi. Naturalmente, ogni caso specifico richiede una consulenza medica qualificata. Se tale metodo a voi non è gradito, almeno fate il modo di leggere attentamente le istruzioni, e soprattutto le controindicazioni.

3 PARTE. Risorse naturali e affidabili per un rafforzamento della potenza sessuale.

Come risorse naturali e affidabili, che rafforzano la potenza sessuale, si distinguono gli afrodisiaci. Sono sostanze di origine vegetale, con capacità medicamentose paragonabili ai farmaci professionali, ma con l’effetto, ovviamente, dissimile. Gli afrodisiaci contribuiscono,ovvero stimolano l’attività sessuale ad un livello naturale. Siccome non sono medicinali sintetici, chiunque può prenderli. Tali metodi erano già popolari nell’epoca galante di Giacomo Casanova, il famoso dongiovanni e seduttore. Tuttavia, la leggenda che racconta come lui, scambiando l’ostrica attraverso le labbra, riuscisse a stimolare una eccitazione sessuale, può essere concepita scetticamente. Nonostante tutto, questo mito ha una parte di verità. Lo zinco e il ferro, contenuti nei frutti di mare, hanno le capacità di aumentare il testosterone.

Tra gli afrodisiaci più noti, come strumenti per l’aumento della potenza sessuale, troviamo i seguenti: Johimbe o Yohimbe dalla corteccia di un albero africano, semi di zucca, artemisia, ginseng, ginkgo biloba. Come risultato, l’ampia produzione di quest’ultimi, ha creato una varietà di afrodisiaci di quantità immense sul mercato. La maggior parte di essi ha origine biologica, ma per maggior sicurezza, è consigliato l’acquisto in posti affidabili.

Commenti chiusi.